LA LETTERA D’AMORE PIÙ BELLA DI SEMPRE

letter-700386_960_720.jpgSe è vero che l’amore vive di piccole cose quotidiane e di molti linguaggi diversi, scrivere una lettera resta sempre un gesto speciale e unico. Chi ama ama sapere di essere amato. Ama sentirselo dire e leggerlo. Le parole hanno sempre il grande potere di esprimere ciò che abbiamo dentro di noi, ciò che proviamo, i nostri sentimenti e di arrivare dritte al cuore di chi le riceverà, di emozionarlo o emozionarla, dicendo spesso quello che a volte non si ha il coraggio di dire di persona.
Oggi sembra strano scrivere lettere, con tutta la tecnologia che abbiamo a disposizione. Eppure, continuiamo a scriverle, ne sentiamo la necessità. Resistono, al di là dei tempi. Una lettera d’amore è un gesto molto romantico e molto bello, che resta impresso indelebilmente nel cuore di chi lo riceve.

Rileggevo in questi giorni Continua a leggere

Annunci

STORIE PERSONALIZZATE: MI VUOI SPOSARE?

Oggi vi propongo un esempio di cosa significhi lavorare sulle storie altrui e farne un racconto che riesca a trasmettere ricordi ed emozioni. Di cosa voglia dire regalare una storia personalizzata, una storia su misura, ve ne ho già parlato. Qui se volete saperne di più.

wedding_wedding_rings_marriage_love_wedding_flowers_bride_marry_bridal-1198697Cosa accade quando l’amore resiste da molto tempo, ha attraversato alti e bassi, ha superato le inevitabili difficoltà e l’uno è diventato indispensabile per l’altra? Che lo si voglia far durare tutta la vita. E cosa c’è di meglio di una proposta di matrimonio speciale? Da ricordare per sempre?

«E arrivò anche l’ultimo giorno della loro vacanza insieme. La luce del sole filtrava chiara e discreta dalla finestra. Era la prima settimana di settembre e il mese, dopo un agosto molto caldo, era iniziato mite e senza pioggia. Continua a leggere

LETTERA ALLA MIGLIORE AMICA CHE SI SPOSA

La vostra migliore amica si sposa e volete farle gli auguri in una maniera speciale, capace di mettere insieme emozioni e ricordi, affetto e incoraggiamento? Prendete carta e penna e scrivetele una lettera.
Come vi ho detto qualche post fa, vi sono circostanze della vita nelle quali nulla può sostituire le parole. E il matrimonio della nostra migliore amica è una di queste. Scrivere diventa l’unico modo per riuscire a trasmetterle le emozioni, i sentimenti e i pensieri, che una notizia del genere suscita in noi. La vedremo presto cominciare una nuova vita, la sua vita in veste di sposa.

wedding-3081322_960_720
Scriverle una lettera diventa allora un gesto speciale, importante e molto intimo con cui esprimere ciò che proviamo pensando a lei e alla nostra amicizia di fronte a questo evento, a questo grande cambiamento. Quelle righe sono una parte di noi e rappresentano un inestimabile dono per chi le riceve. Dicono chiaramente e immediatamente quanto teniamo, quanto vogliamo bene e siamo legati alla nostra amica. Le dicono che desideriamo, semplicemente, il meglio per lei, affinché si avveri tutto ciò che desidera e la sua vita sia piena e felice. Sono il nostro modo per accompagnarla in un momento fondamentale e molto delicato della sua vita.

Non sempre è facile trovare le parole giuste. Se avete bisogno di una mano, di qualcuno che vi aiuti a scriverla, contattatemi pure. Vi aiuterò volentieri. Qui di seguito un esempio di quello che posso fare per voi. Buona lettura! Continua a leggere

CAMMEI DI PAROLE

 L’idea di scrivere dei cammei di parole è nata per analogia con gli omonimi gioielli. Con il termine cammeo si indica, infatti, nel campo dell’arte gioielliera, una pietra o una conchiglia lavorata a tutto tondo o a rilievo in modo da ottenere suggestivi effetti di colore, sfruttando gli strati naturali del materiale intagliato.letters-773306_960_720
Suggestivi effetti ottenuti grazie agli strati naturali della pietra. E perché non fare lo stesso con le parole? Intagliare testi per descrivere luoghi e situazioni, raccontare sentimenti e accadimenti, fermare i ricordi, scrivere poesie e riflessioni? Per ottenere dei piccoli tesori che raccontano l’esperienza della vita, la semplicità e la saggezza del quotidiano. Piccole miniature preziose, dei piccoli, profumati gioielli di carta. Un piccolo regalo che fate a voi stessi e a chi vi vuole bene.

 Volete leggere un esempio di cammeo? Eccone qui di seguito quattro. Continua a leggere

RACCONTARE UNA STORIA D’AMORE È REGALARE UN’EMOZIONE

Raccontare una storia d’amore è regalare un’emozione

Non esiste storia d’amore che non meriti di essere scritta e raccontata. Ognuna è, infatti, nel suo nascere e costruirsi, unica e inimitabile. A volte più facili, a volte difficili e lunghe, piene di ostacoli, separazioni, ma anche coincidenze e ritrovamenti, partenze e ritorni, tutte con un inizio che nessuno dei due dimentica, un momento che ne attraversa le vite e le cambia, un attimo che disegna l’incontro con un nuovo corso scritto nel destino.

Ognuna, a suo modo, dunque, meravigliosa e, pur con le inevitabili grandi e piccole difficoltà che la quotidianità pone, perfetta per chi ne è protagonista, perfetta nella sua felicità, nelle emozioni che regala, nel legame costruito con amore, nei passi che conta.

Raccontare una storia d’amore è, dunque, regalare un’emozione: a chi la ripercorre e ripensa alla bellezza dell’inizio e a tutte le vicende vissute nel tempo trascorso, ai piccoli aneddoti di ogni giorno e alle grandi occasioni, agli episodi incredibili eppure accaduti, ai tratti di strada in cui l’uno è proseguito e ha superato ostacoli anche per l’altra. Raccontare una storia d’amore è regalare un’emozione a chi l’ascolta e la scrive, che ha il privilegio di partecipare, in modo speciale e così diretto, della vita di altri e dei loro sentimenti.

Quando la storia d’amore diventa una bomboniera originale e unica

Non per tutti, ma per i futuri sposi che, col loro raccontarsi, vogliono condividere con amici e parenti, con la freschezza e la poesia che solo le parole possono dare, le emozioni della loro storia d’amore. E che desiderano una bomboniera che non sia un oggetto che, una volta portato a casa, finisca in una vetrina o sia dimenticato in un cassetto, o diventi un soprammobile da spolverare, ma sia un pensiero unico e speciale che parli di loro, gradito e da risfogliare. Continua a leggere

LETTERE AD UNA SPOSA

La vostra migliore amica si sposa e volete farle un regalo davvero speciale? Scrivetele una bella lettera, che racconti della vostra amicizia, dei momenti belli e brutti vissuti insieme, di quanto le volete bene e di quanto, ora, siete felici per lei. Non un semplice biglietto, ma una lettera che testimonia la vostra amicizia, che esprime i vostri sentimenti, i vostri pensieri e come state vivendo quel momento. Una lettera per farle gli auguri, per incoraggiarla e congratularvi per il passo che sta per compiere. Un modo unico per farle sentire tutto il vostro affetto e quanto le siete vicino.

 

Maggio è arrivato

Con l’arrivo di maggio la stagione dei matrimoni è entrata nel vivo: il bel tempo, le giornate soleggiate, ricche di luce, che rendono possibile stare all’aperto fino a tardi, la natura profumata e piena di colori fanno sì che la maggior parte delle coppie scelga questo e i mesi a venire per celebrare le nozze.

Anche voi, quest’anno, siete invitate a partecipare ad un matrimonio? E non ad un matrimonio qualsiasi, ma a quello della vostra migliore amica? E volete farle un regalo importante, unico, bello, come il vostro legame di amicizia?

 

Il regalo più bello

nuovo lettera.pngIl regalo più bello che le potete fare è una lettera scritta da voi. Quali sono i ricordi più belli degli anni passati insieme come amiche e i momenti più difficili che avete superato? Che cosa vorreste dirle, augurarle, ora che sta per compiere il grande passo? Quali emozioni e riflessioni il pensiero di vederla iniziare una nuova vita suscita in voi? Prendete carta e penna e… iniziate a scrivere spontaneamente di ciò che le vorreste dire e comunicare (alla forma, ai ritocchi e a qualche aggiunta ci penso io dopo). Un regalo speciale, che la farà commuovere e ridere allo stesso tempo, che contiene tutto il vostro affetto nel modo inimitabile che solo le parole possono fare.

 

Di sorpresa in sorpresa

Anche se questa è l’epoca delle mail, una lettera del genere non può assolutamente essere inviata con un click del mouse.
Il mio consiglio è di scegliere una carta elaborata, elegante e raffinata, come la carta di riso impreziosita da petali essiccati o le carte realizzate a mano dai piccoli laboratori artigianali. Se preferite la semplicità, allora optate per una millerighe.
Aggiungete un bel nastro di raso per fare un bel fiocco e mettete tutto in una scatola. Anche qui ce ne sono di vari tipi, dal genere romantico al vintage, sino a quello moderno o spiritoso.
Un altro consiglio che vi do è di arricchire il contenuto della scatola come più vi piace. Sbizzarritevi: foto scattate insieme in gioventù, magari ad un concerto o a teatro, per esempio, o un anello, un braccialetto, un libro… e, perché no, qualche piccolo cammeo (qui trovate il post in cui ne parlo) da arrotolare e legare insieme agli oggetti.
Da ultimo, potete chiudere la scatola solo con un nastro, oppure incartarla. Anche qui scegliete una carta da regalo che sia elegante e non scontata. Soprattutto che faccia brillare gli occhi della vostra amica…

Se l’idea delle lettere alla sposa vi piace e avete bisogno di qualcuno che vi aiuti nella stesura del testo, contattatemi pure (qui per tutte le informazioni). Vi aiuterò con piacere. E se volete leggere un esempio di lettera, qui ne trovate uno.

gift-bags-2067663_960_720.jpg

©Tutti i diritti riservati